Mip non si ferma!

Data la situazione di emergenza sanitaria e l’ultimo Dpcm emanato, che identifica il Piemonte come zona rossa ad alto rischio, verrà utilizzata la modalità a distanza per l’erogazione dei servizi Mip, che proseguiranno in sicurezza.

Vi invitiamo a proseguire gli incontri con i tutor e quelli di consulenza specialistica in modalità a distanza, nel rispetto di tutte le norme di sicurezza a tutela, per affrontare al meglio questa situazione e resistere tutti insieme.

In questo momento così difficile per la nostra Regione auguriamo a tutti voi serenità, salute e resilienza!